Macchine che imparano

venerdì 10 maggio 2024 – ore 21.00 Istituto Leone Dehon, via Appiani 1 – Monza Macchine che imparano La sfida dell’intelligenza artificiale Il progresso rapidissimo della potenza di calcolo disponibile e l’intensa ricerca scientifica hanno generato una straordinaria diffusione dell’intelligenza artificiale. I protagonisti di questa rivoluzione sono le grandi aziende di informatica e tecnologia, ma tutti – come utenti – siamo toccati da questa novità, che ha applicazioni in ogni ambito della vita quotidiana e che suscita pressanti interrogativi: l’apprendimento dei software di intelligenza artificiale è analogo a quello degli esseri umani? come i programmi di intelligenza artificiale generativa, apparentemente capaci di produrre contenuti artistici di qualità, mettono in discussione l’unicità dell’essere umano, la sua intelligenza e la sua creatività? Alessandro Verri, professore Ordinario di Informatica dell’Università di Genova, ci guiderà nell’indagine sulle caratteristiche di questa tecnologia così pervasiva e sugli interessi economici che la muovono, aiutandoci a collocarla in una prospettiva adeguata. interviene Alessandro Verri, Università degli Studi di Genova conduce Francesco Mambretti, Istituto Italiano di Tecnologia, Genova introduce Augusto Pessina, CCTalamoni